TRUE DETECTIVE 2: CRESCE L'ATTESAFinalmente debutterà il prossimo 21 giugno la seconda stagione di True Detective, targata HBO, suddivisa anche questa volta in otto episodi e con tre nuovi personaggi, interpretati dagli attori Corrin Farrel, Taylor Kirsh e Rachel McAdams. Il ruolo del protagonista principale è affidato alla bravura e all'interpretazione di Vince Vaughn.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Il debutto su HBO è previsto per il prossimo 21 giugno, mentre in Italia ancora si attende l'annuncio del lancio sul canale Sky. Intanto son tantissime le indiscrezioni, le anticipazioni, gli spolier, relativa alla trama di questa attesissima nuova stagione.

Un mondo web è in fermento, in particolare dopo l'annuncio dei nuovi volti del cast. Figure che non saranno più quelle del premio Oscar Matthew McConaughey e Woody Harrelson, ma la produzione non ha escluso eventuali legami con la stagione trascorsa. 

I protagonisti principali saranno tre poliziotti, interpretati dal trio Farrel, Kitsch e McAdams, e un criminale, Vincent Vaughn, alle prese con una prova insolita in confronto al suo solito repertorio comico. 

Luogo degli eventi è una California meno nota rispetto a località più conosciute quali Los Angeles e San Francisco.

La serie comincerà sulla falsa riga della precedente, il ritrovamento in autostrada di un cadavere che reca addosso evidenti segni e simboli di un rituale satanico. La vittima in questione aveva degli affari in corso con un imprenditore della malavita, ora in crisi, quel Frank Semyon interpretato appunto da Vaughn.

Un rinvenimento assurdo, attorno al quale ruoteranno attorno, intrecciandosi tra loro, l'esistenze dei tre poliziotti, dei quali son già noti i nomi, Ani Bezzerides, Paul Woodrugh e Ray Velcoro.

La prima è detective della Contea di Ventura che spesso è in lotta con il suo stesso sistema, mentre Woodrugh è un veterano di guerra ora poliziotto della California Higjway Patrol che scoprirà la scena dell'omicidio che vede coinvolte le diverse forze dell'ordine e criminali. Colin Farrell interpreta un corrotto detective della città di Vinci, nella contea di Los Angeles.

Tutti i personaggi dovranno fare i conti con questo bizzarro assassinio e una rete di cospirazione e tradimento nascosta nell'ombra, dietro al quale aleggerà la fantomatica figura di Frank Semyon, criminale imprenditore che sta per perdere tutto quello che è riuscito a conquistare in vita.

Non è ancora ben filtrata l'identità del malcapitato trovato morto con tanto di simboli di rituali occulti, si parla di un certo Ben Caspar, consigliere corrotto di una ancora fittizia città della California che stava operando a un nuovo sistema di trasporti in grado di trasformare il suolo americano.

Per il resto, non resta che attendere il prossimo mese, mancano soltanto trenta giorni prima dell'uscita del primo episodio. L'attesa che ha messo in crisi milioni di fan sta per giungere al termine.

Una curiosità: a differenza della prima acclamatissima stagione, questa sarà diretta da registi diversi. I primi due episodi son stati infatti affidati a Justin Lin.

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Log in to comment