Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

La terza stagione, American Horror Story: Coven, si sta per concludere e Ryan Murphy, creatore anche del coloratissimo Glee, ha iniziato a dare qualche nuova informazione sulla prossima stagione. Si chiamerà: Freak Show e sarà ambientata negli anni ’50. Il cast è quasi tutto confermato, Jessica Lange in primis, per il resto mancano giusto una manciata di nomi.

"AMERICAN HORROR STORY": NOTIZIE SULLA QUARTA STAGIONE E SPIN-OFF

I fan dell’horror drama sono rimasti senza parole quando hanno saputo che la prossima stagione di American Horror Story, di preciso la quarta, sarà ambientata in un luna park degli anni ’50. Questo l’annuncio di Ryan Murphy che non ha lasciato trapelare molti dettagli. È sicuro il ritorno dell’attrice premio Oscar Jessica Lange, per l’ultima volta. In questa stagione, dopo essere stata nelle passate rispettivamente: madre inquietante, suora, strega suprema, stavolta sarà un’immigrata tedesca che gestisce uno degli ultimi freak show d’America in Florida, a Jupiter per l’esattezza.

Il suo gruppo di fenomeni da baraccone includerà i personaggi interpretati da Kathy Bates, Sarah Paulson, Evan Peters, Angela Bassett e Frances Conroy. Con Dennis O’Hare e Emma Roberts il regista è ancora in trattativa, ma dovrebbero tornare anche loro. Jessica Lange però non tornerà nella successiva stagione, sempre se non cambierà idea lungo il cammino e se la serie verrà rinnovata. Infatti Ryan Murphy dice: “Ogni anno dice ‘Ok, è l’ultima stagione’. Ma è gia scritturata per la quarta. Posso vedere American Horror Story andare avanti per 10, 12, 15 anni. Penso che sia senza limite prova trova nuova energia ogni anno, e vorrei che Jessica Lange ne facesse parte ogni stagione”. Anche se non era così ferma nella sua decisione, almeno fino al settembre scorso.

Sono arrivate però nuove dichiarazioni dell’attrice che ha parlato del suo desiderio di dedicarsi ad altro, di non lasciarsi intrappolare da questa serie, per quanto abbia amato lavorarci: “Finisce che sono impegnata sul set per molto tempo durante l’anno. Non l’ho mai fatto per così tanto tempo. È come lavorare a teatro, tra prove e lavoro sul set. È un impegno che dura sei mesi ogni anno. Saranno quattro stagioni di fila. Credi di volere più tempo per me stessa. Una volta che avrà finito ed avrò un anno intero davanti a me, chissà cosa farò? Potrebbe non essere la decisione migliore. Ma credo che quattro anni per fare qualcosa sia una quantità di tempo sufficiente”.

Jessica Lange dice sinceramente di trovarsi in quella situazione tipica a molti attori: se resto avrò lavoro, ma se me ne vado ne troverò?

Il grande successo della terza stagione ha diffuso rumors su un possibile spin-off e Ryan Murphy interviene subito per dare chiarimenti: “io e John Landgraf (a capo di Fx) abbiamo sempre parlato di come da questo show possa arrivare uno spin-off, per fare qualcosa di differente. Non lo so. Ne stiamo parlando. Amo questa stagione, amo il casto, amo ciò di cui parla”.

La quarta stagione, American Horror Story: Freak Show, sarà composta da 13 episodi e andrà in onda nell’autunno del 2014.

Vuoi sapere quante visite ha questo articolista? Clicca sul bottoncino "VS" a lato.

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Log in to comment