UNA FOTO DEL BELL' ATTORE RAOUL BOVAArriva finalmente sui nostri teleschermi quasi come un regalo della befana, il 7 e l'8 gennaio in prima serata su Canale 5 la miniserie in due puntate della saga di "Ultimo - L'occhio del falco".

In questo quarto capitolo della saga il protagonista Raoul Bova veste semprei panni del capitano Ultimo stavolta alle prese con le  recenti vicende processuali che lo hanno visto indagato per concorso esterno in associazione mafiosa.

Ultimo infatti fù costretto a lasciare la sua Palermo.

Ma adesso una breve carrellata delle serie in questione dalla prima fino all’ attuale.

Nel primo capitolo dal titolo "Ultimo" il capitano arresta tale Partanna, il capo della mafia.

Nel secondo dal titolo "Ultimo la sfida" lo stesso capitano ultimo combatte contro i camorristi, e nel terzo "Ultimo 3 l'infiltrato", si  infiltra nelle 'ndrine per combattere il narcotraffico.

Durante tutti questi episodi Ultimo ha visto morire e sparire i suoi uomini, Ombra e Solo interpretati da Giorgio Tirabassi e Ricky Menphis.

Mentre in questi episodi precendeti il personaggio di Ultimo era stato elaborato anche grazie ad una dose di fantasia adesso, in questo quarto capitolo della saga, Ultimo personaggio e Ultimo reale si guardano da vicino.

"Ultimo 4- L’Occhio del falco" parte dalle vicende processuali subite dall’ uomo.

 

Ultimo personaggio reale è stato trasferito al Noe, Nucleo Operativo Ecologico, in una piccola sede distaccata sfornita di uomini e mezzi. Ha ricominciato da capo Ultimo, con un manipolo di uomini e l'amarezza di dover combattere ancora soprattutto per dimostrare la propria totale estraneità ai fatti di cui era accusato.

Accusato dallo Stato che ha servito e serve con tutto sé stesso di essere lui stesso un uomo della mafia non demorde dalla volontà di difenderlo comunque, perché la sua priorità è la gente semplice, i più deboli, gli ultimi, quelli che oggi rischiano di morire di tumore in ospedale per colpa proprio di quella montagna di rifiuti tossici che qualcuno sta cercando di seppellire sotto i piedi.

Written by Giandomenico Basile modificated by Manager_Igor Scarabel

   


Vuoi "Guadagnare Online Commentando gli Articoli di altri autori"??? Inizia da questa News!!!

1) Registrati gratuitamente; 2) Effettua il Login; 3) Commenta l'articolo con almeno 120 parole ... Vuoi sapere di più? Leggi le "FAQ".

ATTENZIONE: NO SPAM, NO link verso altri siti web, NO a volgarità, diffamazione, razzismo, pornografia, pedofilia, gioco d'azzardo, alcool, fumo, etc.. I trasgressori verranno BANNATI A VITA!

Hai trovato un errore o una disattenzione?! Non scrivere un commento qui sotto, MA comunicacelo direttamente su Contatti Redazionali

Log in to comment