Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

DON MATTEO 10: GLI SCENEGGIATORI LAVORANO ALLA NUOVA SERIE, MA LE POLEMICHE NON SI PLACANO (by el91)

La fiction rai, soprattutto in questo ultimo periodo sta avendo un grandissimo successo. Qualche numero? Il 28% di share di Che dio di aiuti, il 26% di Questo nostro amore, queste sono solo due delle fiction di grande successo che la rai può vantare di avere. Certo ne potremmo citare tante altre: Braccialetti Rossi che presto tornerà in onda con la nuova serie, Fuoriclasse che ha già confezionato tre capitoli o Provaci ancora prof che sta battendo i suoi primi ciak della sesta stagione, in questi giorni.

Quella che sicuramente non è una pivella e che anzi, può insegnare molto ai nuovi arrivati è sicuramente la lunga serialità di Don Matteo, che tra qualche mese riprenderà a girare la sua decima stagione.

Una fiction che da sempre ha colto i plausi di molti. Da sempre, la forza delle storie raccontate dalla tonaca più famosa d’Italia, ma anche del mondo oserei dire, è sicuramente la pacatezza dei dialoghi, la serenità, quel non urlato con il quale vengono affrontati certi argomenti, a volte anche difficili e scomodi.

Tutto questo però sembra essersi vanificato proprio all’inizio dell’ultima serie. Una stagione segnata da moltissimi cambiamenti, primo fra tutti quello di location.

In realtà quello che proprio non è andato giù, questa volta hai fan, è stata l’esclusione, senza un apparente buon motivo di alcuni personaggi e la sostituzione, questa volta solo fisica, di altri. Sembrava che la polemica riguardante l’esclusione di una delle colonne della storia, ovvero la primogenita di casa Cecchini, si fossero placata e invece la questione è tornata in auge grazie ad uno degli innumerevoli siti/pagine dedicati alla fiction.

Proprio una di queste, qualche tempo fa, ha pubblicato una foto indiscrezione che raffigura un abbozzo di nuova sceneggiatura della decima serie.

Ciò che balza all’occhio, è un triangolo amoroso che vede al centro il capitano Tommasi e ai lati due donne, una la cugina di Patrizia Cecchini, interpretata da Pamela Saino, fatta scomparire in fretta e in furia, attraverso l’escamotage di un incidente stradale e l’altra è l’ex fiamma del Capitano, ma potrebbero essercene altre. Fino a qui, potremmo dire niente di strano, quante storie ruotano attorno ad un triangolo simile?

Quello che più ha deluso è che probabilmente anche una fiction come quella di Don Matteo, che vorrebbe trasmettere dei valori, si è piegata al cliché della banalità, cacciando via con scuse al limite del banale chi ha contribuito alla riuscita del prodotto.

I fan non ci stanno, si ribellano e tornano a chiedere a gran voce il rientro di quella che è l’attrice che forse più di tutti li ha fatti sognare. Mi chiedo dove sia finito il rispetto per quel pubblico che forse sarà messo a tacere mediante un episodio flashback.

Arrivati a questo punto, forse anche per credibilità e per non sfociare in una cattiva copia di Beautiful dove morti e resuscitati sono all’ordine del giorno, i fan non verranno accontentati, ma credo che nessuno li fermerà nella loro battaglia, fosse anche solo una questione di principio.

Vuoi sapere quante visite ha questo articolista? Clicca sul bottoncino "VS" a lato.

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Log in to comment