ARROW 4: FILTRANO LE PRIME INDISCREZIONI SUL PROSEGUO DELLA SERIEAncora non ci si è abituati al finale della terza stagione di Arrow. Oliver Queen è riuscito ad avere la meglio sul malvagio Ra's Al Ghul ed è partito con la sua nuova fidanzata, Felicity Smoak, per un viaggio di riparazione della propria anima. Ma i guai per l'ex eroe incappucciato non paiono essere finiti. Ad annunciare questo è lo stesso attore di Oliver Queen, Stephen Amell.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Con la conclusione del terzo ciclo della serie televisiva statunitense, sviluppata da Greg Berlanti, Marc Guggenheim e Andrew Kreisberg, è partita l'attesa per la fantomatica quarta stagione di Arrow. Abbiamo lasciato l'eroe Oliver Queen lasciare Starling City in auto, al fianco di una meravigliosa spiaggia, in compagnia di Felicity Smoak.

Arrow potrebbe non esistere più ed è lo stesso attore Stephen Amell a puntare in questa direzione, informando la stampa sull'indiscrezione che vuole Arrow non essere più lo stesso. E non potrebbe essere altrimenti, dato che Roy Harper si è sacrificato per lui, fingendo di essere il vigilante per essere catturato e infine ucciso dalla polizia di Starling City.

Un gesto da parte di Oliver, di tornare con il cappuccio a saltare sui tetti e aiutare le persone sconfiggendo i criminali uno a uno, non ha molto senso.

Ma un nuovo supercattivo si avvicina alle porte della città, quel Darkhen più volte nominato in finale di stagione e nientemeno che il più acerrimo rivale dello stesso Ra's al Ghul che Oliver ha faticosamente sconfitto in un duello all'ultimo sangue.

Ora più che mai è necessaria la presenza dell'eroe, per cercare di fermare questo nuovo e spaventoso personaggio oscuro, e salvare, ancora una volta, la sua città.

Ricordiamo la trama della serie:

Arrow è una serie televisiva basata sul personaggio di Freccia Verde, supereroe protagonista del fumetto della Dc Comics. Trasmessa dal 10 ottobre 2012 sul canale The Cw, essa segue le avventure di un playboy miliardario di nome Oliver Queen (il cui volto è prestato da proprio Stephen Amell.

A seguito di un naufragio nel suo yacth in cui perderanno la vita diversi membri della scialuppa nonché Sara Lance e il suo stesso padre, Oliver trascorre cinque anni in un'isola deserta chiamata Lian You, posta al largo della Cina.

Tratto in salvo, Oliver tornerà finalmente a Starling City dove assumerà l'identità segreta nota prima come l'incappucciato, o il giustiziere, e infine come Arrow. Con l'ausilio di arco e frecce Oliver comincerà a combattere il crimine organizzato e la corruzione che regna a Starling City, seguendo una lista di nomi trovata in una tasca della giacca del padre defunto prima di seppellirlo.

Facendo uso di abilità fisiche e di combattimento del tutto eccezionali, tecniche di lotta e maestria nell'uso con l'ottenuta nell'isola grazie ad anni di pratica e scontri mortali con numerosi nemici, Oliver cercherà di salvare la città, grazie anche al sostegno del suo braccio destro e confidente Diggle, un reduce di guerra, e all'abile informatica e amante Felicity Smoak.

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Log in to comment