EXTRA FACTOR: SIMONA VENTURA SBAGLIARicominciato X Factor, riparte anche l'appuntamento di Extra Factor, condotto da Brenda Londigiani e Max Lovaresi, programma che va in onda subito dopo la diretta del talent show, con lo scopo di analizzare a caldo la puntata, intervistando giudici e concorrenti in gara e non.

Il primo punto affrontato è stato quello dell'eliminazione di un membro della squadra capitanata da Simona Ventura, Nicola.

La Ventura, campionessa in carica come ama sottolineare per la vittoria dell'anno scorso di Francesca Michielin (membro della sua squadra), ha commentato così la perdita di un suo concorrente la prima puntata: «fino al 6 (Gennaio) sono sempre campionessa in carica! Ma ci sta, ci sta assolutamente. C'è un livello molto alto. Molto più alto dell'anno scorso secondo me. E quindi ci può stare. Noi abbiamo preparato tutti i ragazzi in un certo modo, poi ci può stare. Ognuno di noi perderà uno della sua squadra, tranne me l'anno scorso che sono arrivata fino alla fine con la squadra intatta».

Simona Ventura, da grande professionista qual è, sa perdere con grande stile e classe.

Ma andiamo ad analizzare il perché di questa perdita.

 

Indubbiamente il brano scelto per Nicola, “Io vivrò” di Lucio Battisti, non era il brano adatto al ragazzo.

In merito la Ventura ha ammesso l'errore nella scelta del brano, e ha detto: «si probabilmente abbiamo sbagliato. Sono ragazzi molto giovani. Devo dire che non mi aspettavo anche questo, visto che anche Yendri è andata con un brano italiano in ballottaggio, “rifiuto” verso la musica italiana. Perché questi ragazzi dovranno per forza avere un progetto discografico italiano. È molto difficile andare nel mondo, prima bisogna fare un buon album in Italia».

Written by Irene Leo modificated by Manager_Igor Scarabel

   


Vuoi "Guadagnare Online Commentando gli Articoli di altri autori"??? Inizia da questa News!!!

1) Registrati gratuitamente; 2) Effettua il Login; 3) Commenta l'articolo con almeno 120 parole ... Vuoi sapere di più? Leggi le "FAQ".

ATTENZIONE: NO SPAM, NO link verso altri siti web, NO a volgarità, diffamazione, razzismo, pornografia, pedofilia, gioco d'azzardo, alcool, fumo, etc.. I trasgressori verranno BANNATI A VITA!

Hai trovato un errore o una disattenzione?! Non scrivere un commento qui sotto, MA comunicacelo direttamente su Contatti Redazionali