Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

 ITALIA'S GOT TALENT 2015: Resoconto della Terza Puntata del 26 Marzo 2015 (by dc92)

Anche se con leggero ritardo rispetto ai precedenti articoli inerenti lo stesso argomento, vi presentiamo il resoconto della terza puntata di Italia's Got Talent, che ancora suscita l'attenzione del pubblico italiano.

Il sito 'tv excite.it' lo classifica come terzo nei programmi andati in onda il 26 marzo, dandogli 8, ma mostrando, palesemente, un netto calo di telespettatori (915.000 rispetto ai 9 milioni di giovedì scorso, dati Auditel).

Un numero alquanto significativo se si pensa ai 5.520.000 telespettatori raggiunti da 'L' Eredità' e ai 2.589.000 de 'Le Iene', che precedono il talent in questa speciale classifica. Segno, forse, che gran parte del pubblico non è più così attratta dal nuovo format targato Sky (ricordando l'impossibilità di molti di accedere alla piattaforma) e che non vede nello show dei talenti che possono strabiliare, come fu per la prima serata.

Senza divulgarsi in un'analisi dei giudici e dei giudizi, come le precedenti volte (oramai il metodo è quello), passiamo alla sintesi della terza puntata di Italia's Got Talent, con l'aggiunta di pareri e opinioni.

Riassunto terza puntata. Più che il pubblico, i nuovi concorrenti hanno colpito i giudici. Per quanto riguarda i giudizi negativi, chi non rivedremo assolutamente alla semifinale è Domenico, l'escapologo che, legandosi a varie catene, chiuse da lucchetti, non sembra fare invidia al grande Houdini.

Insieme a lui si aggiunge Nicola, che non mostra grandi doti, specie cavalcando una tavola da surf su un barile. Francesca, giovane ragazza di origine asiatica, si cimenta in una triste interpretazione di Gollum del 'Signore degli Anelli'. Frank Matano la premia per il coraggio, ma gli altri tre giudici si dissociano.

 ITALIA'S GOT TALENT 2015: Resoconto della Terza Puntata del 26 Marzo 2015 (by dc92)

Non mancano casi interessanti, come quella di Patrizia, la dark rocker-soprano che passa con tre sì. L'unico voto negativo lo dà Nina Zilli, che non viene coinvolta dalla performance della cantante e di musica ne sà, rispetto agli altri suoi tre colleghi. Primo esempio di voce fuori dal coro da parte della giuria?

 ITALIA'S GOT TALENT 2015: Resoconto della Terza Puntata del 26 Marzo 2015 (by dc92)

Chi, invece, è passato con il massimo voti sono stati Stefan e Daniela, i due ballerini che si sono esibiti in una danza sensuale, all'interno di una vasca da bagno. Stessa sorte è toccata a Gaggi, il palestrato 20enne che ha sfidato la gravità con esercizi fisici impressionanti.

La Litizzietto sembrava più attratta dal suo fisico che dalla sua performance. 4 voti anche per 'Elastic Man', la piccola ballerina indiana Amber e il simpatcissimo Pineto, il karate-kid (anche se ha 60 anni) che prende letteralmente a pugni le melanzane.

Ma la novità più interessante è stata Alessandro Travaglio, detto 'Trava'. Più che per la sua esibizione, ha colpito il fatto che sia il figlio del noto giornalista Marco, direttore del 'Fatto Quotidiano'. Il 'Trava' ha raccontato la situazione in Italia a suon di rap e con parole pungenti, imitando lo stile del padre.

 ITALIA'S GOT TALENT 2015: Resoconto della Terza Puntata del 26 Marzo 2015 (by dc92)

Opinioni e pareri. I 915.000 spettatori, registrati nella puntata del 26 marzo, dimostra che l'attrativa delle prime due serate di Italia's Got Talent, si è leggermente dissolta. Una delle cause può essere che molti dei concorrenti non hanno più molta presa sul pubblico.

In questa puntata, l'unica eccezione è stata rappresentata dal 'Trava' che sperimenta un metodo innovativo per criticare la società italiana, distaccandosi, in parte, da suo padre.

Ma di sicuro, seppur in via indiretta, ha inciso il suo vincolo di parentela (anche se Bisio ha confermato che i 4 sì non sono dipesi da chi fosse figlio), poichè il 'Trava' non sembra aver messo la stessa passione dei suoi colleghi rapper Shark e Groove. Per il resto, la puntanta si è svolta su ritmi blandi e tranquilli.

I concorrenti sono stati giudicati per il loro talenti e coloro che hanno ottenuto il massimo, non si sono trasformati in beniamini. Forse manca qualcuno che mostri qualche particolarità e per particolarità non si intende chi ha subito sofferenze.

Io mi riferisco ad un tipo come Cisky: presentandosi sul palco la prima puntata come un ragazzo scazzato e nulla facente, ha ottenuto la standing ovation e conquistato la semifinale con il suo talento snodabile.

Per me è uno dei papabili per vincere Italia's Got Talent. E per voi chi è il vostro beniamino e chi trionferà nella sesta edizione del talent show più famoso al mondo?

Immagini: italia'sgottalent.sky.it

Vuoi sapere quante visite ha questo articolista? Clicca sul bottoncino "VS" a lato.

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Log in to comment