Credeva di aver perso il  biglietto  della Lotteria e adesso è milionaria...
Credeva di aver perso il biglietto della Lotteria e adesso è milionaria... 

L’estrazione della Lotteria Italia 2017, non ha ha premiato la Puglia con i primi premi, ma da Bari arriva un racconto romanzato, di un biglietto che sembrava andato perso e che invece... Lotteria Italia 2017 in ogni caso avara con Puglia e Basilicata: soltanto un premio da 50mila euro è stato vinto a Lucera, mentre altri due premi, sempre da 50mila euro, sono andati ancora ad Anagni e uno da 20mila a Mola di Bari. In Puglia, riferisce Agipronews, sono stati staccati 362mila biglietti, il 6% in meno. La migliore performance regionale l'ha fatta registrare Bari (124mila tagliandi), dove però il calo percentuale è del 6,9%. Come trend fa peggio solo Foggia (-8,7%), con circa 78mila tagliandi venduti.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

La Lotteria italia è una buona occasione per sperare in un futuro migliore.

Si gira per strada il 6 gennaio, almeno io giro per le strade di Bari e, ci sono persone che gridano "la lotteria italia, comprate il biglietto", e tu, convinta di avere una speranza, lo compri e  dice, poi chissà. 

Poi, in un secondo momento lo metti nel dimenticatoio,tanto, si dice, non si vince mai.

Ed eccoci al famoso 6 gennaio, l'Epifania che tutte le feste porta via e, in un certo senso per chi crede nella fortuna, porta via anche l'ultima speranza di diventare miliardari, anzi con l'avvento dell'euro milionari.

Siamo ai premi principali, via il sesto, non corrisponde al mio biglietto, via il quinto, non corrisponde al mio biglietto, via il quarto, non corrisponde al mio biglietto, via il terzo, non corrisponde al mio biglietto, via il secondo, non corrisponde al mio biglietto ed eccoci la prima lettera e le prime cifre, e mi dico, ma sono quelle del mio biglietto, nel frattempo il biglietto l'avrò lasciato chissà dove, e ora ci sono le ultime cifre, ma il biglietto sembra essere quello mio, le rileggo, ma si che è quello mio, e mi dico "ho vinto sono milionaria", ma dove ho messo il biglietto, mi chiedo, meglio, mi dico, che vado a cercarlo.

E non c'è deve essermi caduto dalla tasca, ma meglio che continuo a cercarlo. 

Alla fine l'ho trovato il giorno dopo e non ci crederete mai sono diventata milionaria. Ho preso un colpo pensando di averlo perso, eppure l'ho trovato e vivo felice e contenta.

Un sogno? Una speranza? O in qualche modo realtà...

Se non di quest'anno, dove fra i primi premi nessuno è stato assegnato a Bari, magari negli anni precedenti...

E' bello credere che sia vero, è bello immedesimarsi in quegli attimi terribili del biglietto che non salta fuori e poi la gioia, l'ebrezza di una nuova vita, di nuovi orizzonti,  di nuove possibilità economiche.

La quotidianità è fatta anche di attimi, in cui se si ha la forza di sognare ad occhi aperti, il tran tran lo si affonta con più freschezza e con più vigoria...

Come quella combinazione vincente, come quel biglietto che mi ha reso milionaria...

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???» ... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

 

FONTI:

Per il contenuto: Fonte interna www.we-news.com, 17 gennaio 2018.

Per l'immagine: www.we-news.com

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.