il logo dell'isola dei famosiA Cayo Paloma, l'utlima naufraga sbarcata sull'isola dei famosi, resasi conto delle dinamiche del gruppo degli eroi ha deciso di adottare la strategia della provocazione per riuscire ad innervosirli e tirare fuori il peggio.

Dopo Valeria Marini è arrivato il turno di Max Bertolani, il quale dopo una notte di pioggia, ha deciso di prendersi il posto in capanna vicino all'uscito, occopato da Antonella, e quando lei gli dice apertamente di non avere intenzione di cederglielo, lui cosa fa?

Da bravo gentiluomo entra nella capanna e prende le cose di Antonella e le getta all'interno della capanna; Antonella entra e cerca di recuperare le sue cose, ma succese quello che Max Bertolani giudica l'"irreparabile".

A suo dire Antonella gli da due colpi in testa e dato che lei ha alzato le mani pretende – spalleggiato da Enzo Paolo che dice di essere stato spinto dalla stessa Antonella – che venga applicato il regolamento alla lettera, per cui Antonella Elia deve essere espulsa altrimenti lui abbandona il gioco.

La produzione dell'isola dei famosi però manda un messaggio nel quale sostiene che esaminerà i fatti e in caso prenderà provvedimenti, ma non accetta in alcun modo pressioni da parte di nessuno.

 

Morale della favola? Chi non è d'accordo, potrà salire sulla barca che arriverà entro pochi minuti e lasciare volontariamente l'isola dei famosi, di fatto ritirandosi.

Andrea Lehotska, presente al momento del fatto, sostiene che Antonella non ha colpito Max volontariamente, ma lo ha fatto agitando le braccia nel tentativo di recuperare le sue cose, quindi sembra che la reazione di Max sia esagerata.

Per leggere l'intero articolo vedere anche "Isola dei famosi – 6 marzo: Antonella la provocatrice (II)" e "Guendalina Imita Valeria".

written by Mara Peruzzi

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Log in to comment