Il gruppo dei Black Eyed PeasSono principalmente i nuovi miliardari russi a praticare con passione lo sport del "una concerto solo per me", potendosi permettere di organizzare performances private di grandi pop star della musica mondiale a suon di dollaroni, allietando amici e parenti e creando un nuovo status symbol per ricchissimi.

 

Dopo la recente esibizione di Amy Winehouse a Mosca a casa di un petroliere, poteva Roman Abramovich, il miliardario russo più famoso dopo Vladimir Putin rimanere indietro in questa gara alla pop-star?

 

Certo che no e allora, per il prossimo capodanno che Roman Abramovich trascorrerà insieme alla fidanzata Dasha Zhukova nell'isola caraibica di St. Bart, dove l'imprenditore russo possiede una tenuta da 69 milioni di dollari, sono stati invitati nientemeno che i Black Eyed  Peas, gruppo del momento per i loro continui successi e l'abilità nello scoprire nuovi e remunerativi filoni musicali.

 

Pare che l'evento sia stato facilitato dall'amicizia che intercorre tra la figlia di Abramovich, Anna e il leader della band dei Black Eyed Peas, Will.I.am.

 

La fortunata combinazione che l'isola di St. Patrick sia un paradiso fiscale, renderà probabilmente più semplici le questioni legate al pagamento del compenso per l'esibizione dei Black Eyed Peas.

rastafari

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Log in to comment