La band The ClashChissà cosa ne penserebbe il povero Joe Strummer, chitarrista e cantante della band dei Clash, vero "eroe" musicale e non solo, per la sua generazione e per quelle successive, morto nel 2002 a cinquant'anni, dell'idea venuta ai suoi compagni di vita e di musica.


Il chitarrista Mick Jones e il bassista Paul Simonon, stanno lavorando alla realizzazione di un film che illustri il periodo in cui la band dei Clash stava incidendo quello che è considerato uno dei migliori  album di musica rock di tutti i tempi, "London Calling" e che è nella lista dei duecento album inseriti nella Hall of Fame del Rock & Roll.

L'album doppio "London Calling" uscì nel 1979, e i 19 brani che vi erano contenuti (quasi tutti della coppia Joe Strummer-Mick Jones) aprirono al gruppo inglese la strada per gli Stati Uniti e quindi per il mondo intero; conteneva una mescolanza molto particolare di influenze musicali, dal reggae al rockabilly al rithm'n blues e proprio in America vinse un disco d'oro e disco di platino con oltre due milioni di copie vendute.

Il film in programmazione vuole illustrare anche la partecipazione al disco del produttore Guy Stevens, amico della band ma con gravi problemi di droga e alcool, tanto che morì di overdose di un medicinale che usava per combattere l'alcoolismo.

Secondo la BBC lo sceneggiatore dovrebbe essere Jez Butterworth mentre la produzione sarebbe a carico di Alison Owen; le riprese inizieranno l'anno prossimo anche se il cast  non è ancora stato svelato.

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Log in to comment