DUETTO TRA GIANNI MORANDI E ADRIANO CELENTANOServirebbe un governo unico in Europa, questo il forte messaggio lanciato da Adriano Celentano durante il suo show  TV Rock Economy”, andato in onda l'8 e il 9 Ottobre.

Dove ha invitato alcuni tra i più celebri economisti dei nostri tempi per discutere della questione.

Loro hanno sottolineato che la ragione per cui attualmente non è possibile fare un unico governo europeo, è per via del fatto che alcuni Paesi d'Europa, più precisamente quelli del nord, sono in una posizione di assoluta di “potere massimo, comandano l'Europa”.

Paesi che non rinuncerebbero mi al loro potere, nonostante vada a discapito di molte popolazioni.

“Questo potere finirà per fargli male”, questa l'affermazione dell'economista Jean Paul Fitoussi, che sa molto di minaccia, e continua “perché la Germania sta andando in recessione come tutti gli altri paesi”.

“E poi, mancano dei leader, dei leader che riescano a parlare con le persone”, aggiunge l'altro economista Gian Antonio Stella.

E dopo questa affermazione, Fitoussi ironicamente indica Celentano come un possibile leader.

La discussione viene poi interrotta da un rumore: il classico “toc – toc” di chi ata bussando ad una porta.

Allora Celentano fa gli onori di casa e va a vedere chi è, e dietro la porta c'è Gianni Morandi.

 

La discussione politica viene messa da parte per dare nuovamente spazio all'arte e soprattutto alla musica, con un fantastico duetto tra i due cantanti con la canzone “Scende la pioggia”.

I due amici, affiatatissimi, cantano in allegria quasi come se lo avessero sempre fatto, regalando al pubblico una forte emozione.

Written by Ifrene Leo modificated by Manager_Igor Scarabel

   


Vuoi "Guadagnare Online Commentando gli Articoli di altri autori"??? Inizia da questa News!!!

1) Registrati gratuitamente; 2) Effettua il Login; 3) Commenta l'articolo con almeno 120 parole ... Vuoi sapere di più? Leggi le "FAQ".

ATTENZIONE: NO SPAM, NO link verso altri siti web, NO a volgarità, diffamazione, razzismo, pornografia, pedofilia, gioco d'azzardo, alcool, fumo, etc.. I trasgressori verranno BANNATI A VITA!

Hai trovato un errore o una disattenzione?! Non scrivere un commento qui sotto, MA comunicacelo direttamente su Contatti Redazionali