Logo di XfactorFrancesca Michielin ha solo 17 anni ma già spopola come cantante, autrice e musicista grazie al suo talento innato e per la vittoria dello scorso anno al talent show X-Factor.

Per presentare il suo album la ragazza ha organizzato un piccolo live nel quale si cimenta nella cover di «Riflessi di me» al pianoforte e poi di ''Quello che vorrei''.

Segue poi una conferenza stampa.

Tornando al live, Francesca si cimenta ancora in "Honey sun", unico brano inglese dell'intero album.

Il live si chiude con ''Sola", brano a suo tempo inedito con il quale la Michelin è stata lanciata.

Questa canzone la rappresenta molto e sembra davvero che  Elisa e Roberto Casalino gliel' abbiano cucitA addoso.

Ecco Francesca cosa racconta del suo personalei post talent: «Appena ho finito X Factor ho finito la scuola e fatto le mie prime esperienze live. Ho fatto gli Mtv Trl Awards. Ho girato il videoclip di “Distratto” e finita la scuola mi sono buttata per la preparazione del disco che abbiamo già imbastito in primavera», e ancora «Lavorare con Elisa e Andrea Rigonat è stato un bagaglio incredibile, è stato come andare a scuola di musica, insegnandomi un sacco di cose che non sapevo, soprattutto legate alla materia discografica. Mi hanno dato fiducia e mi ha dato fiducia la Sony. A me piace raccontare le mie cose con il pianoforte, sono felice perché loro mi hanno permesso di mettere in campo le mie proposte».

Nonostante tutto Francesca rimane molto utile ed ecco cosa dichiara: «Io sono molto giovane, faccio questo “lavoro” da meno di un anno. La mia età è di disorientamento ma questo non significa che non abbia cose da non voler condividere, anzi» e ancora «Non so quale sia la mia musica vera, non mi sento collocata dentro qualcosa o solo nei brani miei. Io non mi voglio imporre dei limiti e delle definizioni, non voglio chiudermi a niente. Ho voluto proporre solo questi due brani, miei, perché erano i più pronti e erano consapevoli. Ho voluto che maturassero insieme a me. È per quello che ho scelto questi e solo questi».

 

Ecco invece con chi ha collaborato con la ragazza per i suoi inediti: «La canzone “Riflessi di me” è stata scritta insieme a Virginio Simonelli. Lui ha una grandissima sensibilità e il brano, che si basa sul pensiero per cui “Io non sono quello che sembro, ma quello che sono”, mi ha dato il La per chiudere il pezzo facendolo anche mio. Elisa è una persona diretta e trasparente, a volte ci parliamo in dialetto. Abbiamo lo stesso modo un po’ puro di parlare di musica, nonostante sia un’artista affermata a livello mondiale, ha mantenuto quell’amore per quello che sta facendo. Il successo non è niente se non hai la passione, è quella la cosa che ti fa respirare».

La canzone ''Distratto'' è l'ultima della scaletta e con quest'ottima interpretamzione Francesca conclude conferenza stampa e live.

Written by Alessia Cipriano modificated by Manager_Igor Scarabel

   


Vuoi "Guadagnare Online Commentando gli Articoli di altri autori"??? Inizia da questa News!!!

1) Registrati gratuitamente; 2) Effettua il Login; 3) Commenta l'articolo con almeno 120 parole ... Vuoi sapere di più? Leggi le "FAQ".

ATTENZIONE: NO SPAM, NO link verso altri siti web, NO a volgarità, diffamazione, razzismo, pornografia, pedofilia, gioco d'azzardo, alcool, fumo, etc.. I trasgressori verranno BANNATI A VITA!

Hai trovato un errore o una disattenzione?! Non scrivere un commento qui sotto, MA comunicacelo direttamente su Contatti Redazionali