Trame e recensioni dei film nelle sale italianeProponiamo di seguito la recensione del film di recente uscito nei cinema italiani  'Venuto al Mondo' del regista italiano Sergio Castellitto, con l'attrice Penelope Cruz ...

... una telefonata, una voce amica che invita a tornare in un posto lontano ma tanto familiare.

Proprio così inizia per Gemma un tuffo nel passato che la porterà ad assaporare emozioni ormai sepolte nel passato da un chiodo che ne ha schiacciato un altro.

Gemma decide così di intraprendere quel viaggio in compagnia di suo figlio adolescente Pietro inconsapevolmente legato a quella destinazione che è Sarajevo, non solo per via del suo passaporto che la indica come sua città natale, ma da qualcosa di più profondo e delicato.

Pietro è stato messo al mondo da una donna Bosniaca di nome Aska e concepito durante uno stupro selvaggio subito dalla donna.

Gemma non è la sua vera madre ma sin dal suo primo vagito è lei che gli è stata vicino, lei gli ha insegnato a camminare, a parlare.

E' lei che l'ha accompagnato a scuola il primo giorno, che l'ha spronato a iniziare a suonare la chitarra, lei sempre e solo lei.

 

Gemma lotterà per rivendicare la sua proprietà materna su quello che lei ha amato incondizionatamente fino ad allora credendolo frutto di quell'uomo, Diego, che un tempo aveva amato lei e che dopo si era invaghito di quella donna tanto acerba quanto accattivante abbandonandola per sempre.

Un film che mette in risalto la crudezza di quella guerra che pur essendo a due passi da noi non ha segnato le nostre vite.

Written by Giandomenico Basile modificated by Manager_Igor Scarabel

   


Vuoi "Guadagnare Online Commentando gli Articoli di altri autori"??? Inizia da questa News!!!

1) Registrati gratuitamente; 2) Effettua il Login; 3) Commenta l'articolo con almeno 120 parole ... Vuoi sapere di più? Leggi le "FAQ".

ATTENZIONE: NO SPAM, NO link verso altri siti web, NO a volgarità, diffamazione, razzismo, pornografia, pedofilia, gioco d'azzardo, alcool, fumo, etc.. I trasgressori verranno BANNATI A VITA!

Hai trovato un errore o una disattenzione?! Non scrivere un commento qui sotto, MA comunicacelo direttamente su Contatti Redazionali

Log in to comment