Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Recensione Film ''NESSUNO SI SALVA DA SOLO'' (2015): il nuovo binomio Castellito-Mazzantini (by md92)

Dopo il successo di ''Non Ti Muovere'' e ''Venuto Al Mondo'', Sergio Castellitto è deciso a riproporre nuovamente il suo binomio con Margaret Mazzantini, che, a quanto pare, sembra risultare sempre vincente.

Come quelle precedenti, questa storia ha intenzione di rendere epiche ed eroiche le "banalità" e le frustrazioni della vita quotidiana.

Il romanzo, ideato e scritto dalla Mazzantini nel 2011, ripropone la vita di una coppia allo sfacelo, che si focalizza, per tutta la durata del racconto, su continui flashback.

Il presente è ormai assuefatto di apatia, ma non mancano i colpi di scena dei due personaggi, interpretati da un abile Riccardo Scamarcio e da una timida ma risoluta Jasmine Trinca, che riescono, anche sullo schermo, a maturare lentamente spessore.

Il film sarà disponibile nelle sale cinematografiche a partire dal 5 marzo 2015.

Log in to comment

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Emma Watson

Il video di Emma Watson (l’Hermione di Harry Potter) che legge un discorso all’Onu in favore della campagna per l’uguaglianza tra i sessi è diventato virale. Su youtube ha raggiunto e superato i 5 milioni di visualizzazioni.

Ma tantissime sono state anche le reazioni sui social network, da twitter a facebook. E non è mancata qualche minaccia (poi smentita): “Pubblichiamo le tue foto hot”, aveva annunciato un gruppo di hacker. Ma sono tantissime le star internazionali che prestano i loro volti all’Onu. Con un discreto successo.

Log in to comment

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

cinema

Il governo spagnolo ha appena approvato un supplemento di credito di 30 milioni di euro per i film prodotti in tutto il 2012. Verranno erogati a seconda di incassi e distribuzione.

Ma il ministro della cultura José Ignacio Wert sta tentando anche di far approvare anche la possibilità di un finanziamento a priori e non a posteriori, per una industria che sta vivendo momenti difficili. Ma in tutti i paesi europei si va verso una riduzione dei fondi, a partire dall’Italia.

Log in to comment

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Titanus

A fare la storia del cinema non ci sono solo registi, attori, sceneggiatori. C’è anche chi investe sui film e li produce. Per raccontare la storia del cinema italiano dal dopoguerra ad oggi è uscito un libro sulla casa di produzione “Titanus”, presentato al recente festival di Locarno: “Titanus. Cronaca familiare del cinema italiano” (Edizioni Sabinae).

Come sottolinea il direttore del festival, Carlo Chatrian, “la storia della Titanus è una lente meravigliosa da cui si vede la storia del cinema italiano”. Molti gli aneddoti raccontati nel volume, a cominciare da quella sequenza offuscata di “Rocco e i suoi fratelli”, capolavoro di Luchino Visconti.

Log in to comment

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

The Artist

Il film “The Artist”, vincitore nel 2012 di cinque premi oscar, sarebbe un plagio. Il suo regista, Michael Hazanavicius, è stato accusato di aver copiato la storia da una sceneggiatura scritta nel 1998 da Cristophe Valdenaire. La vicenda finirà in tribunale dove un giudice deciderà se il lungometraggio sia stato o meno scopiazzato.

La storia è la stessa e può ricordare anche “Viale del Tramonto”: la vicenda di un attore del cinema muto ormai in decadenza dopo l’avvento del sonoro. Le somiglianze con lo script del 1998 non si fermano qui, eppure ci potrebbero essere dei riferimenti comuni.

Log in to comment

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

"APES REVOLUTION": L'ULTIMO DELLA SAGA DEL PIANETA DELLE SCIMMIE AL CINEMA

Record di incassi negli Stati Uniti, arriva anche in Italia il nuovo “Apes Revolution”: uscirà il prossimo 30 luglio nelle sale cinematografiche. Il film è solo l’ultimo della saga de “Il pianeta delle scimmie”, una lunga serie di lungometraggi che raccontano l’incontro fra razza umana e scimmie intelligenti.

“Apes Revolution” è il seguito di “L’alba del pianeta delle scimmie” (2011), che però a sua volta era un cosiddetto “reboot” (riavvio) de “Il pianeta delle scimmie”, remake di Tim Burton del 2001 di una pellicola degli anni settanta. Tutto nasce da un romanzo (1963) di Pierre Boulle.

Log in to comment