Resident Evil The Final Chapter: MillaJovovich InvecchiataFinalmente da diverso tempo sono di nuovo iniziate le riprese di uno dei film horror più attesi negli ultimi anni, il tanto agognato Resident Evil, che prende per l'appunto il nome dall'omonimo videogioco, creato e sviluppato dalla Software-House " Capcom". Dopo esser stato protagonista di una lunga pausa, dovuta alla nascita di nuovo figlio da parte dell'attrice e modella Milla Jovovich e del marito Paul W.S Anderson, nonché regista di Resident Evil, tornano a farsi vivi nuovi rumors e dettagli accattivanti riguardanti la saga. Tra le ultime foto postate dall'attrice e protagonista del film, spunta difatti una foto che la ritrae con qualche anno in più rispetto a come siamo abituati a vederla, sembra essere decisamente anziana in relazione a ciò che lei stessa afferma dopo una lunga seduta di trucco nel reparto specializzato al make-up cinematografico.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Mentre finalmente proseguono di nuovo le riprese nel Sudafrica di una delle saghe horror cinematografiche, più attese degli ultimi anni, ovvero " Resident Evil ", emergono nuovi interessanti dettagli direttamente dal set.

Difatti sul profilo Instagram della nota attrice e modella Milla Jovovich è apparsa una foto da lei stessa postata, che la ritrae in un'eta decisamente avanzata rispetto a quella a cui siamo abituati a vederla.

Le informazioni sono ancora poche e resta quindi difficile capire il perché di questa decisione da parte del regista Paul W.S Anderson, ma per gli appassionati della saga, resta facile immaginare che probabilmente ci sia l'intenzione di concludere definitivamente la saga, con la protagonista del film " Alice " ormai anziana, come se fossero  passati ormai molti anni dall'apocalisse zombie che ha stravolto il pianeta e che ormai sia solo un lontano ricordo.

Anche se i dettagli sulla trama sono ancora scarsi, l'obbiettivo principale sarà come al solito di fermare il sistema di sicurezza ad intelligenza artificiale denominato Regina Rossa, sviluppato dall'Umbrella Corporation, una società biotecnologica nota per i suoi esperimenti clandestini al fine di creare degli ibridi da usare in campo militare come " Soldati perfetti ".

Resident Evil The Final Chapter: sarà scritto e diretto dal sopraccitato regista Paul W.S Anderson.

Nel cast saranno presenti l'immancabile protagonista Milla Jovovich, in arte " Alice " capo della sicurezza del laboratorio sotterraneo chiamato " L'alveare ", Bingbing Li, in arte Ada Wong, una spia di origini asiatiche dal passato misterioso e collega di Albert Wesker, il quale nel film è interpretato dall'attore Shawn Roberts, ma non mancheranno all'appello nemmeno Ruby Rose, Eoin Machen, Wentworth Miller, Ali Larter, Sienna Guillory e William Levy.

Resident Evil The Final Chapter arriverà nelle sale cinematografiche Usa il 27 gennaio 2017.

Vogliamo ricordare, con il dispiacere di tutti i fan della saga, che il film è stato ulteriormente posticipato a causa di diverse problematiche nella vita della protagonista del film.

Difatti la nota attrice e modella di 39 anni Milla jovovich è diventata mamma di non più uno, ma bensi di due splendidi bambini, il primo dei quali nel 2007 " Ever Gabo ".

L'attrice si è dunque trovata costretta, per necessità, a dover bloccare le riprese del film, un film che come ben sappiamo prevede molte scene di azione, ragion per cui l'attrice si tiene in forma in vista delle prossime riprese.
La decisione è stata presa in accordo al marito, nonché collega e regista del film a cui è dedicata la totale attenzione del seguente articolo.

Purtroppo le informazioni sul capitolo finale di Resident Evil sono ancora scarse e i fan più incalliti sono ormai impazienti, perché oltre al nuovo film sono ancora in attesa di notizie riguardanti il settimo capitolo della saga Videoludica.

Ma per adesso le uniche cose che si sanno con certezze è che la Capcom assicura ai lettori un ritorno alle origini horror di Resident Evil e quindi anche di un possibile ritorno di uno dei nemici più temuti di tutto il franchise, ovvero il noto  William Birkin, il creatore per eccellenza del Virus-T.

La Capcom chiede solo di pazientare e di restare sintonizzati per nuove informazioni, per ora non ci resta che rispolverare i vecchi capitoli che ci hanno fatto emozionare e di riscoprire vecchi dettagli della storia dimenticati nel tempo.

Articolo scritto e pubblicato da: Cristall Dall'O'

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Log in to comment