cinemaSarà presentato al Festival del Cinema di Roma il documentario Io sono teatro. Arnoldo Foà raccontato da Foà, un viaggio nella memoria del vissuto artistico e umano del grande attore, regista e commediografo Arnoldo Foa' che racconta se stesso.

Il documentario è stato girato da Cosimo Damiano Damato prodotto da Marcello Corvino Promo Music e verrà presentato, nella sezione Off - Doc della 6° edizione del Festival Internazionale del Film di Roma, il 31 ottobre alla Casa del Cinema di Roma.

Seduto dalla poltrona di casa, Arnoldo Foà rivede alla televisione tutto il suo teatro, commentandolo con il piglio di sempre, fra ironia, poesia e impegno civile.

 

Io sono teatro. Arnoldo Foà raccontato da Foà è un viaggio per immagini che racconta il teatro di Arnoldo Foà e molto di quel teatro italiano che ha visto in lui una delle sue anime.


Il grande attore accoglie il pubblico in prima fila davanti al suo palcoscenico e rivela aneddoti e ricordi legati agli spettacoli portati in scena, da Luigi Pirandello ad Alessandro Baricco.

Non solo contributi video inediti degli spettacoli, ma anche le sue celebri dizioni di poesia, da Dante Alighieri a Pablo Neruda.

Fra le immagini inedite del documentario, anche il ritorno a Ferrara di Arnoldo Foà per un omaggio a lui tributato.

E' proprio nella città emiliana che è nato nel 1916 da una famiglia di origine ebraica.

 

Un racconto che vede il giovane Arnoldo Foà trasferirsi a Roma, dove frequenta per qualche tempo il Centro Sperimentale di Cinematografia, costretto poi a lasciare il CSC a causa della promulgazione delle leggi razziali.


Arnoldo Foà per sopravvivere durante il il Fascismo dovette arrangiarsi sostituendo gli attori malati, ma al tempo stesso poté così frequentare prestigiose compagnie che lo aiutarono a diventare il grande attore che conosciamo.

Written by Marzia Muzi modificated by Manager_Igor Scarabel

   


Vuoi "Guadagnare Online Commentando gli Articoli di altri autori"??? Inizia da questa News!!!

1) Registrati gratuitamente; 2) Effettua il Login; 3) Commenta l'articolo con almeno 120 parole ... Vuoi sapere di più? Leggi le "FAQ".

ATTENZIONE: NO SPAM, NO link verso altri siti web, NO a volgarità, diffamazione, razzismo, pornografia, pedofilia, gioco d'azzardo, alcool, fumo, etc.. I trasgressori verranno BANNATI A VITA!

Hai trovato un errore o una disattenzione?! Non scrivere un commento qui sotto, MA comunicacelo direttamente su Contatti Redazionali

Log in to comment