cinemaIl Festival del Cinema Muto di Pordenone è un'occasione per i veri cinefili per dare un'occhiata all'affascinante mondo dei primordi del cinema.

Molto interessante per esempio la proiezione di quattro film quasi sconosciuti di Michael Curtiz, il regista dell'immortale Casablanca.

 

Michael Curtiz infatti prima di giunger negli Stati Uniti ha girato alcuni film in Austria firmandoli con il suo vero nome, Michael Kertesz.

I quattro film di Michael Curtiz in programma al Festival del Cinema Muto di Pordenone sono  poco conosciuti, poiché il regista ha avuto il suo vero, grande successo solo una volta giunto a Hollywood.

Le Giornate del Cinema Muto di Pordenone stanno avendo un insperato successo di pubblico, e registrano una grande affluenza anche alle proiezioni del mattino.

Gli obiettivi delle Giornate del Cinema Muto di Pordenone sono impegnativi: restituire al pubblico uno spaccato dei grandi classici del cinema muto, con la possibilità di una visione di altissima qualità; introdurre agli albori della settima arte il pubblico delle nuove generazioni attraverso alcuni dei suoi titoli più noti e delle firme più celebri del tempo è quanto si propone la sezione, che si è già affermata come uno dei percorsi di maggiore richiamo per il pubblico giovane del festival.

 

Il favore incontrato da questi capolavori è andato al di là delle più rosee aspettative, confermando l’interesse per la riscoperta della storia del cinema nello splendore di copie d’archivio restaurate dalle cineteche di tutto il mondo.

Insomma, il Festival del Cinema Muto 2011 è stato un vero successo, ed inoltre raggiunge lo scopo di diffondere la cultura cinematografica degli albori.

Written by Marzia Muzi modificated by Manager_Igor Scarabel

   


Vuoi "Guadagnare Online Commentando gli Articoli di altri autori"??? Inizia da questa News!!!

1) Registrati gratuitamente; 2) Effettua il Login; 3) Commenta l'articolo con almeno 120 parole ... Vuoi sapere di più? Leggi le "FAQ".

ATTENZIONE: NO SPAM, NO link verso altri siti web, NO a volgarità, diffamazione, razzismo, pornografia, pedofilia, gioco d'azzardo, alcool, fumo, etc.. I trasgressori verranno BANNATI A VITA!

Hai trovato un errore o una disattenzione?! Non scrivere un commento qui sotto, MA comunicacelo direttamente su Contatti Redazionali

Log in to comment