Televisione

Come ogni anno anche quest'anno si è riproposto l'attuale appuntamento satirico e irriverente dei Teleratti.

Il premio dei Teleratti, giunto quest'anno alla sua quinta edizione, premia ciò che di più brutto ha offerto la televisione italiana durante l'ultima stagione televisiva.

L'evento annuale, che torna ogni maggio come la primavera, è stato ideato dal blogger televisivo Davide Di Maggio e premia i personaggi peggiori ed i programmi peggiori della televisione italiana.

Il premio consiste in un Teleratto, una statuina a forma di ratto appunto, che si contrappone al famigerato Telegstto che, invece, premia il meglio della televisione italiana.

Regina per il secondo anno della manifestazione è stata Barbara D'urso, che ha trionfato in quasi tutte le categorie un cui aveva avuto la nomination.

Premio anche al programma flop "Uman take control" ed anche alla coppia Pippo Baudo e Bruno Vespa nominati per l'altro programma flop della Rai "Centocinquanta" che si sono aggiudicati il Teleratto per gli scoppiati della'anno in quanto peeggiore coppia televisiva della stagione televisiva 2010/2011.

Quest'anno Barbara D'urso è stata incoronata regina incontrastata del "peggio della tv 2011".

La trasmissione tv "Stasera che sera" ha vinto il Teleratto per "I cinque minuti da dimenticare", riferito all'intervista di Barbara D'urso a Francesco Nuti, il Teleratto per "Il peggior programma d'intrattenimento" della stagione 2010/2011 e come "Flop dell'anno", in  quanto trasmesso da Canale Cinque per sole due puntate e poi subito soppresso a causa dei bassissimi ascolti ottenuti dasl programma.

Il pubblico ha anche votato il programma tv "Stasera che sera" come "Peggiore programma dell'anno" portandosi così a casa il Teleratto 2011.

Ma per la gioia di Barbara D'urso la presentatrice si è anche aggiudicato il Teleratto come "Peggior personaggio dell'anno" e per "Le ultime parole famose", ossia il Teleratto rilasciato per la dichiarazione più imbarazzante rilasciata in tv o sulla carta stampata, vinto dalla D'urso per la risposta data ad Antonella Clerici quando quest'ultima accusò la D'urso di non aver parlato nel modo giusto dei suoi problemi martrimoniali.

Written by Michela Dalle Mura modificated by Manager Antonella Senese

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Log in to comment