medicoIl personale medico e paramedico dell'ospedale Santo Spirito in Saxia, a Roma, ha avuto ore difficili a causa di un'operazione di tv trash.

Una troupe televisiva di Mediaset, infatti ha invaso per circa docici ore per trasmettere in diretta il parto cesareo di Claudia Losito, presenza fissa in molti programmi televisivi e compagna di Remo Nicolini, già fidanzato di un'altra starlette, la concorrente del Grande Fratello 2011, Guendalina Tavassi.

Nonostante i tagli al personale e l'evidente situazione di disagio di medici e operatori, l'ospedale più antico d'Europa ha dovuto ospitare l'evento televisivo.

 

Claudia Losito, quindi, ha pensato bene di vendere la nascita del suo primogenito alle televisioni, ed inoltre con la stessa mossa ha evidenziato la situazione di questo Paese, ovvero che è più importante uno scoop televisivo piuttosto che dei medici possano svolgere in condizioni umane e decenti il proprio lavoro al servizio del cittadino.


Infatti la troupe Mediaset è stata presente all'evento con ben tre furgoni televisivi, con il risultato che i motorini del personale non hanno avuto il solito accesso al parcheggio; che i pazienti non hanno potuto passeggiare nel cortile come di consueto; e, infine, che nei punti di passaggio da un reparto all'altro ci sono state difficoltà di movimento.

Naturalmente Claudia Losito non si concede alle interviste, avendo firmato un'esclusiva con Mediaset.

 

Chissà che non le venga in mente di firmare un pacchetto di esclusive del suo bambino: il battesimo, il primo compleanno, il primo giorno di scuola...

Oppure, in Mediaset potrebbero attrezzare uno studio televisivo ad uso sala parto, nell'eventualità che partorire in diretta diventi una moda tra le starlette.

Written by Marzia Muzi modificated by Manager_Igor Scarabel

   


Vuoi "Guadagnare Online Commentando gli Articoli di altri autori"??? Inizia da questa News!!!

1) Registrati gratuitamente; 2) Effettua il Login; 3) Commenta l'articolo con almeno 120 parole ... Vuoi sapere di più? Leggi le "FAQ".

ATTENZIONE: NO SPAM, NO link verso altri siti web, NO a volgarità, diffamazione, razzismo, pornografia, pedofilia, gioco d'azzardo, alcool, fumo, etc.. I trasgressori verranno BANNATI A VITA!

Hai trovato un errore o una disattenzione?! Non scrivere un commento qui sotto, MA comunicacelo direttamente su Contatti Redazionali

Log in to comment