tutti sulla notiziaCharlize Theron oltre ad essere la cover girl di dicembre per la rivista Vogue, parla di se stessa e afferma di essere single per la prima volta in quasi 15 anni e che la cosa è "veramente positiva per lei."

L'attrice affronta vari temi oltre a quello della recitazione e racconta di quando ha avuto una cotta infantile e di un momento imbarazzante; a quanto pare la giovane Charlize ha tentato di apparire più formosa imbottendo il reggiseno.

"Ho attraversato un momento molto imbarazzante, mi sono accorta che si muoveva tutto un po' troppo, e dovevo trovare un posto dove mettere le imbottiture ma la mia borsa era troppo piccola, così le ho gettate nel cestino insieme con della carta igienica." ricorda.

Charlize di è separata dal suo fidanzato, Stuart Townsend dopo una trelazione di ben 10 anni, ma dice che è bello essere tornata se stessa, sia come attriche che nella vita personale.

L'attrice aveva messo la sua carriera "in attesa", nel tentativo di salvare la sua storia d'amore, ma si è resa conto, lavorando sul set del film del regista Jason Reitman "Young Adult" quanto in realtà le piaccia il suo lavoro, quindi ha deciso di riprendere dopo una pausa di tre anni: "Mi sono resa conto che mi nancava, davvero mi mancava", ha detto.

 

L'attrice, ha un'interesse per l'allevamento dei cani e un tempo era proprietaria di otto di loro, vuole avere figli, ma non ha mai sentito la fretta di diventare madre.

Charlize Theron aggiunge che lei è attenta ad evitare la macchina di Hollywood e scherza quando si parla, non essendo mai stato coinvolta in un vero scandalo.

written by Mara Peruzzi

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Log in to comment