Vladimir Luxuria 20 anni fa in metroplitana: insultata e picchiata!
Vladimir Luxuria 20 anni fa in metroplitana: insultata e picchiata! 

"Oggi ho deciso di mostrarvi una foto di quando avevo vent'anni, subito dopo le botte che presi da un gruppo di ragazzi in metropolitana mentre mi urlavano insulti". Vladimir Luxuria, 52 anni, ha postato uno scatto shock risalente a molti anni fa in cui è quasi irriconoscibile e ricorda con amarezza l'indifferenza con cui la gente reagì all'aggressione: "Mi fecero male i cazzotti e anche l’indifferenza della gente che continuava a guardare altrove come se non stesse accadendo nulla". Tutto questo è accaduto in tv, a "Mattino 5", commentando la spiacevole vicenda legate a Baye Dame nella Casa del Grande Fratello.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Vladimir Luxuria ha condiviso su Instagram una foto scattata quando aveva 20 anni dopo aver subito un’aggressione omofoba in metropolitana. Nella foto si vede che Luxuria ha un occhio tumefatto e una ferita sullo zigomo.

Luxuria aveva raccontato per la prima volta dell’aggressione martedì 2 maggio a Mattino 5, trasmissione di Canale 5.

Le sue parole sul popolare social network: "Oggi ho deciso di mostrarvi una foto di quando avevo venti anni, subito dopo le botte che presi da un gruppo di ragazzi in metropolitana mentre mi urlavano insulti. Mi fecero male i cazzotti e anche l'indifferenza della gente che continuava a guardare altrove come se non stesse accadendo nulla. Non mi vergogno di mostrarvi la barba e i lividi che avevo allora... li ho superati entrambi... #bullismo #omofobia #transfobia".

Riuscirà questo momento di outing a sensibilizzare qualcuno?

L'attrice e show girl romana Milena Miconi, nata nel 1971 e quindi 15enne all'epoca dell'aggressione a Luxuria, ha commentato così su Instagram: "Sei stupenda.. grazie per questa condivisione!!! 😘❤️".

Basterà? E quindi la scelta di Luxuria si sarà rivelata giusta?

Lo scatto è di tanti anni fa, metà anni Ottanta, ma la testimonianza dell'aggressione subita è molto forte: Vladimir Luxuria, quasi irriconoscibile, il volto tumefatto.

È stata lei stessa a postare su Instagram l’immagine che racconta la violenza di cui fu vittima quando aveva 20 anni.

Luxuria ha parlato dell'aggressione in particolare a "Mattino 5" e ha raccontato di non averla mai confessata prima d'ora: "Le botte che mi hanno dato mi hanno fatto molto male - ha detto - . Ma ancora di più mi ha fatto male vedere tutte quelle persone che stavano sedute e guardavano solo la prossima qual era".

Le altre sue parole: "Non ho mai pensato di trasformare questo odio che avevo subito facendomi infettare - ha aggiunto - Non ho mai voluto restituire questo odio".

Oggi è una rivelazione, in passato era stata una violenza dura da subire, da ingoiare, da metabolizzare: venire picchiati per la propria natura, anche per la propria diversità è molto frustrante.

Vero che Luxuria è stato ed è un personaggio di prima linea e agli scontri anche duri ha dovuto abituarsi, ma la prima ferita dell'anima è sempre quella più dura da dimenticare.

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???» ... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

 

FONTI:

Per il contenuto: Vladimir Luxuria posta la foto con i lividi: «Avevo 20 anni, mi insultarono e picchiarono in metro», corriere.it, Annalisa Grandi, 4 maggio 2018.

Per l'immagine: www.we-news.com

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Articolo scritto da:

Mauro Suma, il Direttore Responsabile (leggi la sua biografia).